Wedding

Vai ai contenuti

Menu principale:

Fra le mille mete possibili abbiamo scelto l'Africa! Un luogo a noi sconosciuto che desideriamo scoprire partendo dalla Tanzania dove effettueremo un safari chiamato "Northern Safari Circuit" nella parte nord del paese, al confine con il Kenya. Poi proseguiremo il viaggio spostandoci verso la costa godendo delle bellezze dell'isola di Zanzibar.

Dopo esser partiti dall'aeroporto di Torino Caselle "Sandro Pertini", con scalo ad Amsterdam, atterreremo in Tanzania all'aeroporto Kilimanjaro e passeremo la nostra prima notte in Africa ad Arusha, punto di partenza del safari.


La mattina seguente, insieme ad un tour operator locale, inizieremo la nostra "avventura" percorrendo il "Northern Safari Circuit" e per 9 giorni attraverseremo le seguenti aree protette:
 

  • Parco Nazionale del Lago Manyara con la sua multiforme flora e fauna;

  • Riserva Naturale del Ngorongoro visitando il cono di un antico vulcano collassato (caldera attuale circa 265 Kmq);

  • Parco Nazionale del Serengeti - Patrimonio Unesco dal 1981 che ospita più di 1.500.000 gnu, 500.000 gazzelle, più di 2700 leoni, 1000 leopardi, 500 ghepardi, enormi mandrie di elefanti, giraffe, struzzi, genette e dik dik con corsi d’acqua popolati da coccodrilli ed ippopotami;

  • Lago salino Natron con il suo colore rosso scuro dove nidificano milioni di fenicotteri rosa;

  • Parco Nazionale del Tarangire chiamato il "parco dei giganti" con i suoi verdeggianti paesaggi.






Durante il safari alloggeremo quasi ogni notte in una struttura differente. In questo modo avremo l'occasione di vedere, sentire e vivere appieno le emozioni di questi territori.

Quasi tutte le strutture sono infatti dei campi tendati semi-permanenti che seguono i grandi movimenti migratori di zebre, gnu e gazzelle.








Completata l'avventura in queste riserve naturali rientreremo ad Arusha per prendere un volo interno e spostarci su l'isola di Zanzibar nota in passato per l'influenza congiunta delle culture arabe, persiane e bantu, e per la frenetica attività commerciale che ha legato l'isola al Medio Oriente, all'India e alla Cina.

La sua posizione intermedia tra Africa ed Asia ha permesso all'arcipelago di diventare uno dei luoghi più rappresentativi della cultura swahili.

Infatti il centro storico della capitale, Stone Town, è ricco di testimonianze architettoniche e storiche della cultura swahili, ed è stato dichiarato patrimonio dell'umanità - UNESCO.





Arrivati sull'isola di Zanzibar ci sposteremo a nord per soggiornare per circa una settimana sulla costa chiamata Nungwi con l'intenzione, oltre a recuperare le forze dopo il safari, di fare alcune escursioni sia terrestri, come visitare Prison Island, sia marine come nuotare con i delfini o esplorare la barriera corallina con maschera e pinne!

Dopo il meritato relax ci muoveremo alla volta della capitale Stone Town dove alloggeremo qualche giorno per visitare la città ed i suoi vicoli. Da qui prenderemo poi un volo per tornare a Dar Es Salaam ed infine ripartiremo per rientrare in l'Italia.


Un grazie di cuore a tutti coloro che ci supporteranno nel realizzare questa esperienza.

IBAN:
IT47P0558401795000000065088
BIC/SWIFT: BPMIITMMXXX

Gabriele & Veronica


 
Torna ai contenuti | Torna al menu